june, 2020

04jun21:0022:00Brescia - "Il diritto di essere libere"

more

Event Details

-EVENTO IN DIRETTA FACEBOOK-

“Lasciateci libere di essere ciò che vogliamo essere: madri di dieci figli e madri di nessuno, casalinghe e carrieriste, madonne e puttane, lasciateci fare quello che vogliamo del nostro corpo e ribellatevi insieme a noi, quando qualcuno ci dice cosa dobbiamo farne. Siate nostri complici. E quando qualcuno ci chiede “Lei cosa ha fatto per meritare ciò che è accaduto?” […] Nessuno può permettersi il diritto di addormentarci con una favola. Vogliamo essere note, silenzi, rumori, libere nel tempo e nello spazio. Vogliamo essere questo: musica.”
– Rula Jebreal

Sui social, quasi un contenuto su quattro che ha come argomento “donne e diritti di genere” offende, discrimina o incita all’odio contro le donne (o una donna in particolare).
Le donne sono costantemente oggetto e vittime di offese, minacce, violenze fisiche e verbali, online e non.
Vi aspettiamo per comprendere il fenomeno del body shaming, del sessismo da tastiera, per comprendere le misure adottate da Amnesty International per monitorare i discorsi d’odio online e tanto, tantissimo altro.

Con noi:
– Dott.ssa Eleonora Inverardi, psicologa e psicoterapeuta
– Cristina Melioli, Servizio Campagne Amnesty Lombardia.

Ci sarà una sorpresa finale con i saluti del nostro amico Alessandro Sipolo.

Vi aspettiamo, non mancate!

Seguite l’evento sulle pagine facebook del gruppo Amnesty Brescia

Time

(Thursday) 21:00 - 22:00

X