#pridemonth – pillole di libri I- “L’amore non ha pregiudizio”

Le “pillole di libri” sono due piccole recensioni flash che abbiamo voluto condividere sui social in occasione del mese del Pride. La Libreria del Convegno di Cremona ha dato voce a questi piccoli suggerimenti, e in questo caso vi riportiamo qualche dato in più sui due libri scelti Il primo, “L’amore non ha pregiudizio”, si Continua

#pridemonth | Intervista a Lorenzo Lupoli, presidente Arcigay Cremona La Rocca

Siamo nel #pridemonth. Periodo speciale, perché ci avrebbe dovuti trovare in piazza, insieme, muniti di bandiere arcobaleno a manifestare per i diritti LGBTI. Quest’anno non è così o per lo meno, non con quella moltitudine colorata e allegra che nelle piazze di tutta Italia chiedeva per i diritti. Questa volta la maggior parte delle nostre Continua

Rapporto annuale amnesty international

Rapporto annuale 2019 – 2020. Un anno di proteste e forte repressione

E’ stato presentato recentemente il Rapporto Annuale 2019-2020 di Amnesty International. Come ogni anno, Amnesty compila un rapporto che è una cartina di tornasole per capire lo stato di salute dei diritti umani nel mondo. Continua

Collebeato, la sparatoria non ferma la solidarietà

Collebeato (BS) – 02 giugno 2020 | Sono 5 i colpi di pistola sparati nella notte tra sabato 30 e domenica 31 maggio, verso le 3.30, contro l’appartamento Sprar situato nel centro del piccolo comune bresciano di Collebeato, che ospita 6 giovani rifugiati tra i 20 e i 26 anni, provenienti da Iraq, Somalia, Siria Continua

La Diversità ci rende eguali

“La diversità ci rende eguali” è il motto dell’Onda Pride, che è bello sentir riproporre in apertura agli eventi previsti per il Gay Pride 2020. Persuasi che la liberazione dai pregiudizi sia anche libertà dell’immaginazione, raccogliamo un suggerimento di Lella Costa per presentare un messaggio sul valore della differenza trasmesso attraverso un cartone animato. Il Continua

Silvia Romano libera!

Domenica 10 maggio 2020 Bentornata, Silvia! Inattesa, forse insperata, la notizia della liberazione di Silvia Romano arriva un sabato pomeriggio di maggio, uno dei tanti tutti uguali dall’inizio di questo lockdown. Abituati, nelle ultime settimane, a fare i conti con contagi, morti, mascherine, respiratori, proiezioni di Pil in picchiata, ci ha destato da un certo Continua

1 2 3 4 38
X